+39 02 9729 5264 | info@mae-ambiente.it

È lotta all’amianto: il Friuli Venezia Giulia lancia i raid aerei

La Regione Friuli Venezia Giulia prevede per il 2016 massivi interventi per la bonifica dell’amianto su tutto il territorio.
L’Assessore all’Ambiente del Comune di Trieste, Sara Vito, ha affermato che verranno aggiornati i dati ormai obsoleti raccolti nel 1996 e ci saranno interventi di rilevanza sulla bonifica degli edifici pubblici, come le scuole.
Per compiere con successo questa impresa è stato istituito un “monitoraggio ambientale outdoor con telerilevamento multispettrale”: grazie all’aiuto della Guardia Costiera verranno effettuate ricognizioni aeree che sulla base di analisi cromatiche sveleranno i siti contaminati che necessitano di bonifica.
L’assessore all’ambiente ha inoltre affermato che: «L’amianto è pericoloso solo se c’è dispersione nell’atmosfera e ciò molto spesso non avviene. I monitoraggi serviranno a capire quali sono le situazioni più urgenti su cui intervenire, fermo restando l’intenzione di arrivare all’eliminazione completa dal territorio». L’assessore annuncia infine la scelta di porre la lotta all’amianto come un problema non più solo sanitario ma anche ambientale.

 
©2016 | MAE ambiente | Cap. Sociale: € 500.000,00 i.v. | P.Iva 06895800966 | Powered by Sixor S.r.l.